Falsi miti sulla protezione solare

Falsi miti sulla protezione solare
Falsi miti sulla protezione solare

Ci sono molte idee sbagliate sulla protezione solare. Ad esempio: “non funziona nelle giornate nuvolose” o “protegge solo dai raggi UVA”. Tuttavia, molte di queste convinzioni sono false: ad esempio, indipendentemente dal tipo di pelle, la protezione solare deve essere sempre applicata per proteggersi dai danni del sole.

Di seguito sono riportati alcuni miti comuni. Quando si tratta di acquistare una protezione solare, molti consumatori sono confusi sugli ingredienti e sulle indicazioni. Date quindi un’occhiata alle prossime righe per saperne di più e non incorrere in certe bufale.

Cielo nuvoloso: va messa la protezione solare?

Vi starete chiedendo se la protezione solare funziona o meno nelle giornate nuvolose. Anche se la copertura nuvolosa blocca i raggi UV del sole, questa non riesce a stopparli tutti.

Le nuvole infatti filtrano meno del 25% dei raggi UV, sufficienti comunque per generare il cancro alla pelle nel peggiore dei casi. È necessario quindi usare sempre la protezione solare, anche nelle giornate non proprio soleggiate.

Protezione solare: è efficace contro i raggi UVA?

Un prodotto con SPF basso lascia comunque la pelle esposta ai raggi UVA. Una protezione solare ad ampio spettro protegge la pelle da diversi tipi di radiazioni. L’SPF è un numero che indica il tempo necessario ai raggi solari per bruciare la pelle. Più alto è il numero, meglio è.

Protezione solare VS raggi UVB

L’uso regolare della protezione solare è fondamentale perché i raggi UVB ad alta energia possono bruciare la pelle e contribuire all’insorgenza del cancro.

Inoltre, questi penetrano nel tessuto cutaneo più in profondità e generano problematiche che danneggiano il DNA, accelerano l’invecchiamento cutaneo e causano diverse malattie della pelle.

Pelle scura: va messa la protezione solare?

Chiudiamo con il caso citato nell’introduzione. Forse avete sentito il falso mito che le creme solari non sono efficaci sulle carnagioni scure. Anche questa è una storia ormai sfatata da diverso tempo. Applicate quindi un buon prodotto anche se avete la pelle scura.

Se invece volete saperne di più riguardo il come migliorare la vostra abbronzatura, vi consigliamo di dare un’occhiata a questo articolo in cui spieghiamo come acquistare il giusto olio abbronzante per le proprie esigenze.

Share it :

Related article

Consigli per un'abbronzatura duratura

Come prolungare l’abbronzatura

In questo articolo possiamo aiutarvi a comprendere come prolungare l’abbronzatura seguendo alcuni semplici consigli. Innanzitutto, è consigliabile mangiare molta frutta e verdura, perché possono aiutare

Read More
Come funziona la ginnastica facciale

Come funziona la ginnastica facciale

Se state pensando di sottoporvi a un lifting, forse vi sarete chiesti prima: “come funziona la ginnastica facciale?“. Questo esercizio si basa sui principi dell’allenamento

Read More
Falsi miti sulla protezione solare

Falsi miti sulla protezione solare

Ci sono molte idee sbagliate sulla protezione solare. Ad esempio: “non funziona nelle giornate nuvolose” o “protegge solo dai raggi UVA”. Tuttavia, molte di queste

Read More
Aestetica Treatwell

Aestetica, Salone Mediterraneo dei professionisti della bellezza, del benessere e dell’acconciatura ti aspetta il 12-13-14 novembre 2022.

Diventa espositore

La partecipazione all’evento sarà una grande opportunità per conoscere le ultime tendenze del settore. Il programma sarà ricco di progetti ed eventi su misura per mettere in evidenza i prodotti e le soluzioni più innovativi.